top of page

Contributi video e interviste

Gli sforzi per preservare il denaro contante in Svizzera hanno suscitato grande interesse da parte di diversi media. Qui abbiamo raccolto alcuni contributi per voi. La condivisione e il collegamento sono benvenuti.

Richard Koller nell'intervista ad AUF1: "Senza contanti, aumenta il rischio di sorveglianza"

24.01.23

In tutto il mondo si stanno compiendo sforzi per contenere o addirittura abolire il contante. Di recente, un'impresa del genere in Nigeria è fallita a causa della resistenza popolare. Ma i globalisti non si arrendono e suggeriscono di semplificare la vita di tutti i giorni se si paga in contanti o digitalmente. Anche la Svizzera non è risparmiata da questi piani. L'attivista Richard Koller è l'ideatore di numerose iniziative e sta anche facendo una campagna per denaro nella Confederazione. La sua seconda iniziativa in contanti è iniziata di recente.

Originariamente pubblicato da AUF1

Intervista a Richard Koller sulla presentazione dell'iniziativa popolare svizzera "Il denaro contante è libertà"

21/03/23

In questo video, il trainer per la gestione del denaro Hansjörg Stützle parla con Richard Koller, presidente della MSL, della seconda iniziativa Swiss Cash, che offre una forte protezione legale al contante e garantisce quindi la ricezione di denaro contante. Senza l'obbligo di accettare contanti al dettaglio, l'abolizione del contante o il divieto del contante sarebbe solo una questione di tempo. Il commercio abolirebbe il contante non accettando più contante. Se le due iniziative in contanti avranno successo in Svizzera, la Svizzera sarà il primo paese a proteggere i contanti con una legge forte. La Svizzera può così diventare un pioniere e un modello per tutti gli altri paesi dell'UE, anche per tutti i paesi del mondo.

Intervista a YoutTube

Richard Koller nell'intervista ad AUF1: "Senza contanti, aumenta il rischio di sorveglianza"

24.01.23

In tutto il mondo si stanno compiendo sforzi per contenere o addirittura abolire il contante. Di recente, un'impresa del genere in Nigeria è fallita a causa della resistenza popolare. Ma i globalisti non si arrendono e suggeriscono di semplificare la vita di tutti i giorni se si paga in contanti o digitalmente. Anche la Svizzera non è risparmiata da questi piani. L'attivista Richard Koller è l'ideatore di numerose iniziative e sta anche facendo una campagna per denaro nella Confederazione. La sua seconda iniziativa in contanti è iniziata di recente.

Originariamente pubblicato da AUF1

bottom of page